Introduzione alla permacultura

Un viaggio con  Geoff lawton attraverso il disegno e la pianificazione di un ecosistema autosufficiente. Un sistema veramente sotenibile che produce piú energia di quanta ne consuma. Abbastanza in piú per gestirsi e ripararsi da solo durante tutta la sua durata.

La biodiversitá gioca un ruolo importantissimo in quanto porta alla stabilitá. Un sistema stabile é anche fertile e produttivo.

Attraverso l’interazione tra i diversi elementi e attraverso il raggruppamento di determinate colture in un area, si ottiene un sistema molto efficiente che offre raccolti multipli in tempi diversi con un impegno minimo e una resa eccezionale.

Questa voce è stata pubblicata in permacoltura e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...