Detersivo autoprodotto

Detersivo per i piatti

Autoproducendo il detersivo per i piatti in casa, si riduce l’emissione di co2 nell’atmosfera, si riduce l’inquinamento di terra e acqua, e non si sta a contatto con prodotti tossici. È molto semplice prepararlo e si usano solo ingredienti naturali come il limone, l’aceto e il sale.

In pieno stile carosello anni 50 in questo video vengono spiegati tutti i passaggi per iniziare ad autoprodursi il detersivo a casa.

Questa voce è stata pubblicata in logik e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...